Conversazioni Filosofiche 8 | Bachi Da Setola

Conversazioni Filosofiche 8

Le conversazioni filosofiche sono degli incontri promossi dall’associazione culturale Bachi da Setola. Questo laboratorio é stato creato con lo scopo di offrire al partecipante un approccio alla filosofia, ai testi e al lessico della tradizione filosofica e alla storia delle idee . Insieme capiremo come si legge un testo filosofico, come ci si avvicina al suo linguaggio tecnico e come lo si colloca storicamente.

A partire dall’analisi di un estratto filosofico si individueranno quelli che sono gli strumenti volti a formare o nutrire il pensiero critico, poiché come sappiamo, la filosofía è “l’uso del sapere a vantaggio dell’uomo”.

L’invito è consapevolmente rivolto a tutti. Le conversazioni verranno portate avanti con forte spirito divulgativo e con chiarezza. Una parte rilevante degli incontri sarà dedicata alle domande e osservazioni dei partecipanti, a partire da queste ultime si cercherà di sviluppare un dibattito che abbia come fulcro l’argomento del testo trattato. Questa dimensione di confronto pone come conditio sine qua non della riuscita della conversazione la lettura del testo da parte di tutti i partecipanti. L’unico modo per poter contribuire proficuamente al dibattito è la partecipazione consapevole ed informata, che si può realizzare almeno in questo caso attraverso la semplice lettura di un testo che sarà fornito con largo anticipo dagli organizzatori scaricabile nei link seguenti.

Il Programma delle Conversazioni:

I conversazione filosofica. Domenica 23 dicembre ore 18,00 [ Museo Pino Pascali ]

José Ortega y Gasset, La ribellione delle masse

> Scarica il testo qui.

 Chi è l’uomo-massa? Quali sono le sue caratteristiche? In che modo bisogna interrogare il passato e la storia per riuscire a conoscerne l’origine?

Ortega risponde tracciando una serie di linee che “vivisezionano” l’uomo-massa; ci offre un quadro di tutte le sue articolazioni scavando nei processi sociali e politici che hanno portato alla sua formazione. Quello che ne risulta è un coacervo di vizi e storture che potremmo definire tipici di una civiltà avanzata.

Abbiamo scelto le pagine più rappresentative di questo testo che nonostante i suoi novant’anni, anzi forse proprio grazie alla sua età matura, ha mantenuto un fascino veridico e una disarmante attualità.

Mettiamo a disposizione del lettore l’intero testo per chi volesse leggerlo integralmente; di seguito elenchiamo le pagine assolutamente da leggere per poter prendere parte attivamente e consapevolmente alla conversazione:

  • da pg 55 a pg 60;
  • da pg 66 a pg 71;
  • da pg 73 a pg 75;
  • pp 79 e 80 e pp83 e 84.

*****

II conversazione filosofica. Venerdì 28 dicembre ore 18,00  [ Museo Pino Pascali ]

William James, Esiste la coscienza?

> Scarica il testo qui.

William James, filosofo pragmatista e psicologo, ha indagato a fondo i temi del mentale e delle emozioni; il suo contributo è stato essenziale per la ricerca psicologica, i suoi scritti restano una pietra miliare della bibliografia analitica e ad oggi viene ricordato come “Il padre della psicologia americana”.

Nell’articolo proposto James cercherà di sviscerare l’argomento della coscienza, tra probabili definizioni, interrogativi e suggestioni.

*****

III conversazione filosofica. Venerdì 4 gennaio ore 18,00  [ Museo Pino Pascali ]

Moritz Schlick, Forma e contenuto

>Scarica il testo qui.

Compendio di una serie di lezioni tenute a Londra da Schlick nel 1932, Forma e contenuto è l’esposizione della teoria della conoscenza di quello che fu uno dei fondatori del circolo di Vienna. La tesi centrale del saggio sostiene l’inconoscibilità del contenuto, della qualità ultima delle cose, in favore dell’unica conoscenza possibile: quella inerente i rapporti strutturali tra i fenomeni.

*****

Tutte le ‘conversazioni’ si terranno presso il Museo Pino Pascali di Polignano a Mare a partire dalle 18:00.

Ingresso gratuito  / Obbligatoria la lettura del testo 

Info • T. 333 7843771  / info@bachidasetola.it