Geologicamente 3 – Le Giornate di Gaia | Bachi Da Setola

Geologicamente 3 – Le Giornate di Gaia

In un mondo votato alla frenesia e all’ossessione della produttività, ritrovarsi immersi nella natura e nei suoi profumi e colori, assaporarne i frutti, conoscerne storie e segreti, sembra ormai essere un lusso di cui pochi possono godere.
Attraverso delle passeggiate in antichi siti preistorici, lungo i percorsi della transumanza , dislocati tra boschi e masserie, e in paesi un tempo popolosi e ormai pressoché disabitati, le giornate di Gaia vuole essere l’occasione per (ri)scoprire il proprio territorio, la propria storia e cultura e per comprendere in che modo l’uomo abbia interagito con il pianeta.
Per ciascuna quota, la metà sarà devoluta a favore del progetto “Pozzi per l’Africa – Michele Maggiore”.
Di seguito tutte le date della terza edizione
28 aprile – Monte Sannace / Gioia del Colle (BA)
Sito archeologico, sede di un importante villaggio Peuceto

Visita al sito archeologico di Monte Sannace, collina posta a metà strada tra i territori di Sammichele di Bari, Turi e Gioia del Colle, sede di un importante villaggio peuceto. Possibilità di visitarlo attraverso due percorsi tematici: naturalistico e archeologico.
12 maggio – Acerenza (PZ)
Uno dei 196 comuni considerati tra i più belli d’Italia

Visita a uno dei 196 comuni considerati tra i borghi più belli d’Italia dall’associazione nazionale “I borghi più belli d’Italia” con escursione nel territorio e nei boschi che la circondano.
19 maggio – Egnazia / Fasano (BA)
Sito archeologico, sede di un’importante città Messapica

Visita al museo e al sito archeologico di Egnazia, antica città in Puglia (di cui oggi rimangono solo rovine), centro dei Messapi posto ai confini tra la Peucezia (a nord) e la Messapia (a sud), tra uno dei più interessanti siti archeologici della Puglia. Per i cospicui ritrovamenti di un determinato tipo di ceramica, ha dato il nome ad uno stile decorativo di ceramiche del IV e III secolo a.C., chiamato “stile di Gnatia”.
Modalità di partecpazione

La partenza è prevista per le ore 8.30 dalla nostra sede in L.go Madre Teresa di Calcutta, 8 – Polignano a Mare.

Il pranzo a sacco è a carico dei partecipanti.

Per quanto concerne l’abbigliamento si consiglia un abbigliamento comodo (possibilmente comprensivo di Kway ed equipaggiamento adeguato) e scarpe idonee per lunghe camminate.

All’atto dell’iscrizione all’associazione, necessaria per la partecipazione alle escursioni, sarà fatta firmare una dichiarazione liberatoria di responsabilità per eventuali infortuni nel corso delle esplorazioni, vi preghiamo quindi di portare copia del vostro documento d’identità.

Costi di partecipazione*

*La metà del ricavato sarà devoluto a favore del progetto “Pozzi per l’Africa –Michele Maggiore”.

Costi per le singole escursioni

Non sei ancora tesserato?

  • escursione a Gioia: 20€ (inclusa iscrizione);
  • escursione ad Acerenza 20€ (inclusa iscrizione);
  • escursione ad Egnazia: 15€ (inclusa iscrizione)

Sei già tesserato?

  • escursione a Gioia: 10€
  • escursione ad Acerenza 10€
  • escursione ad Egnazia: 10€
Opzione 3 escursioni

  • Per i non tesserati: 50€ anzichè 55€
  • Per chi è già tesserato: 25€ anzichè 30€
Ulteriori informazioni e dettagli saranno forniti al momento dell’adesione.
Bachi da Setola
Sede Legale
Via Parco del Lauro, 38
Sede Operativa
L.go Madre Teresa di Calcutta, 8
www.bachidasetola.it
info@bachidasetola.it