Dal Teatro Al Clown | Bachi Da Setola

Dal Teatro Al Clown

Il corso permettera’ di esplorare l’universo del pagliaccio, i suoi meccanismi ed i suoi schemi di pensiero, le gags, le cadute e la sua poesia. L’immagine di libertà e di innocenza.
Ognuno di noi porta dentro di sè un clown, specchio del proprio modo di essere, del proprio Io nella sua interezza psico-fisica,emozionale e del suo potenziale creativo. A volte è necessario solo scrollarsi di dosso lo stress quotidiano, risvegliarlo e fermarsi a sorridere con lui. Pochi sanno esattamente in cosa consiste l’arte della “clownerie”, molti confondono la figura del pagliaccio con la maschera di carnevale pronta per poter essere indossata da chiunque. Quest’arte però scava molto più a fondo nella personalità di ognuno. Necessita di grande onestà, e della capacità di “mettersi a nudo” di fronte al pubblico; un clown ha bisogno di avere uno sguardo comico su tutto ciò che lo circonda rivestito da un pizzico di romanticismo. Deve saper attendere mentre osserva il mondo con sguardo “clinico”, deve saper godere dei suoi disastri, pieno delle sue migliori intenzioni. Difficilmente un clown pensa, semplicemente reagisce per invocare, evocare, provocare sempre cosciente del proprio contesto e del mondo che porta dentro di sé.

Requisiti dei partecipanti:

Il laboratorio è aperto a principianti e professionisti (maggiori di 18 anni)
E’ necessario indossare un abbigliamento comodo e portare con sé:
-naso rosso con elastico

QUANDO:

sabato 17/02/2018 dalle 10.00 alle 14.00
domenica 18/02/2018 dalle 10.00 alle 14.00

DOVE:

Scuola di danza DEA, via Eugenio Montale n.12, Monopoli (BA)

COSTO:

La quota di partecipazione al workshop è di:
50 euro (per i tesserati all’associazione Bachi da Setola)
55 euro (per i non tesserati all’associazione)

info: 3495982047 (Francesca Bovino)

MODALITÀ DI ISCRIZIONE:
Iscrizione entro mercoledì 15/02/2018
compilando il modulo seguente:

Il tuo nome*

Il tuo cognome*

La tua email*

Recapito telefonico*

N.B. L'invio del modulo comporta l'accettazione da parte dell'utente della raccolta di dati a norma della Legge sulla Privacy n. 196/2003.

*Obbligatorio



BIO Ignazio Abbatepaolo

Clown-attore, clown-dottore, docente di teatro e clown, attore e performer si dedica “alla ricerca di mille modi per regalare un sorriso alla paura” prima negli ospedali di Roma con Soccorso Clown, ora a Madrid con l’equipe clown-dottori di Payaso Salud di cui è direttore artistico dal 2014. Si
forma in teatro, danza, mimo, canto e musica con vari maestri fra cui Luis Ibar e Alma
Bernal (Cartaphilus Teatro ,México), Marta Ruiz (Adra Danza ,Colombia), Sara Simeoni
(Gruppo Carolyn Carlson, Italia), Patrizia Cavola e Iván Truol (Gruppo Atacama,Italia-
Chile), Enrique Vargas (Teatro de los sentidos Colombia), Roberta Carreri (Odin Teatret
Italia-Dinamarca). Nel 2003 Incontra il clown con il maestro Vladimir Oshansky (guest
artist Cirque du Soleil e direttore di Soccorso clown) e con lui prosegue tutt’oggi il suo
percorso di perfezionamento artistico.
Nel 2000 fonda insieme a Viviana Bovino e Gregorio Amicuzi la compagnia internazionale
Residui Teatro conseguendo fino al 2013 vari riconoscimenti.
Attore-clown e co-autore dello spettacolo ZeroZero Clown(2007-2012) replicato fra Italia,
Spagna, Germania, Irlanda, Messico e Colombia.
Dal 2011 si dedica alla pedagogia ed alla formazione di clown-attori e/o clown-dottori.
Spagna, Italia e Messico.